Ricostruire Insieme

Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialita'

bookmark bookmark
ciotom Approfondimenti Tutte le news cittadinanza, ius sanguinis, ius soli, seconde generazioni, Commenti disabilitati su Migrante: cittadino di serie B?

Nel nostro paese è attuale il dibattito sul riconoscimento della cittadinanza ai figli dei migranti nati in Italia. Riconoscere loro i nostri stessi diritti sarebbe un arricchimento reciproco. It’s much heated debate in our country on the granting of citizenship to children of foreigners born here. Recognize them our own rights, would be a reciprocal enrichment. Dans notre pays les débats sur le droit du sol (l’octroiement de la nationalité) aux enfants d’immigrés nés ici fait, coulé beaucoup d’encre et […]

ciotom Approfondimenti Tutte le news andrea sarubbi, cittadinanza, ius soli, seconde generazioni, Commenti disabilitati su Cittadini, non ospiti: intervista ad Andrea Sarubbi, deputato Pd

Andrea Sarubbi ha presentato un progetto di legge per il riconoscimento della cittadinanza italiana ai bambini nati da genitori immigrati. Andrea Sarubbi has submitted a bill for the recognition of Italian citizenship to children born to immigrant parents. Andrea Sarubbi a soumis un projet de loi pour la reconnaissance de la nationalité italienne aux enfants nés de parents immigrés. Andrea Sarubbi ha presentado un proyecto de ley para el reconocimiento de la ciudadanía italiana a los hijos de padres inmigrantes. […]

In the light of of the debate on the recognition of citizenship for migrants in Italy, let’s look at how other countries regulate it on the same question. À la lumière du débat sur la reconnaissance de la citoyenneté pour les immigrés en Italie, regardons comment les autres pays affrontent le même sujet. A la luz del debate sobre el reconocimiento de la ciudadanía para los inmigrantes en Italia, veamos la legislación vigente en otros países sobre el mismo tema. […]

I minori stranieri stabilmente residenti in Italia con le loro famiglie potrebbero diventare cittadini italiani alla fine di un ciclo scolastico, senza dover attendere la maggiore età. E’ la proposta del presidente della Camera Gianfranco Fini, che spiega “ho molti dubbi sull’inserire nella nostra legislazione lo ‘ius soli’ , perché alcuni paesi che hanno questo tipo di legislazione stanno avendo molti problemi. La mia proposta è che, alla fine di un ciclo scolastico, quei ragazzi che sono stabilmente in italia, […]

Ricostruire insieme

"Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialità"

Un progetto informativo a cura del coordinamento Ricostruire Insieme costituito da:

» Caritas Diocesana L'Aquila
» Comitato ARCI L'Aquila
» Rindertimi
» Iris
» Pralipè
» INTI RAYMI Associazione Peruviana Latino-Americana
» Il mondo in una stanza
» Confcooperative L'Aquila
» Circolo ARCI Luco Dei Marsi
» KOInOnIA

Ultimi commenti

Dal mondo