Ricostruire Insieme

Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialita'

bookmark bookmark

Dossier Caritas/Migrantes copertinaIl Dossier Statistico sull’immigrazione 2011 di Caritas/Migrantes offre i numeri della presenza di stranieri nella provincia dell’Aquila. 21.861 gli stranieri residenti nei comuni della provincia al 31 Dicembre 2010, ovvero il 27% di quelli presenti nell’intera regione e il 7,1% dell’intera popolazione provinciale.

Più della metà (il 52%) sono donne e 2.419 sono i migranti censiti di seconda generazione, ovvero, ragazzi nati in Italia. 3.252 i giovani iscritti nelle scuole della provincia e 356 quelli nati nel 2010.

Quella romena è la nazionalità più presente; metà dei kosovari presenti in Abruzzo (1402) e dei marocchini (5.508) vive all’Aquila e provincia come la maggior parte dei moldavi e dei peruviani in Abruzzo.

Nel 2010 qui risultano assunti 9.228 stranieri; il 23,1% di loro risulta alla prima esperienza di lavoro in Italia. Edilizia, pastorizia e agricoltura (soprattutto nella zona del Fucino) sono i settori in cui sono impiegati.

da “Ricostruire Insieme”  – Numero 3 – aprile 2012
Scarica il giornale (pdf)

Ricostruire insieme

"Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialità"

Un progetto informativo a cura del coordinamento Ricostruire Insieme costituito da:

» Caritas Diocesana L'Aquila
» Comitato ARCI L'Aquila
» Rindertimi
» Iris
» Pralipè
» INTI RAYMI Associazione Peruviana Latino-Americana
» Il mondo in una stanza
» Confcooperative L'Aquila
» Circolo ARCI Luco Dei Marsi
» KOInOnIA

Ultimi commenti

Dal mondo