Ricostruire Insieme

Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialita'

bookmark bookmark

Pesi diversi, diversi permessi

Come gestiscono i cugini europei a noi più vicini gli ingressi di cittadini non Ue? Una veloce carrellata per saperne di più.

Si i menaxhojnë shtetet evropiane më pranë nesh, input te jo të BE-së qytetarëve? Një Përmbledhje e lajmeve të shpejtë për më shumë.

How to manage the European countries closest to us the inputs of citizens outside the European community? A quick roundup for more information.

Cómo operan nuestros primos europeos más cercanos los ingresos de ciudadanos no europeos. Una veloz reflexión para saber más.

Comment les voisins européens plus proches de nous gèrent ils l’entrée des immigrés non europeen sur leur territoires , un petit coup d’oeil de ces cotés pour en savoir plus.

Francia
Il permesso di soggiorno ha una durata che non può superare un anno né la scadenza del documento di viaggio o dell’abilitazione professionale. È rilasciato a coloro che: hanno uno stretto legame familiare con un cittadino francese; si recano in Francia per motivi di studio e dispongono di mezzi di sussistenza sufficienti; svolgono attività di ricerca o di insegnamento universitario; svolgono professione artistica; si recano sul territorio per altri motivi, purché abbiano mezzi di sussistenza sufficienti.

Germania
Gli stranieri che desiderano entrare in Germania hanno bisogno di un visto rilasciato nel loro Paese di provenienza oltre che di un passaporto valido e di mezzi di sussistenza sufficienti a finanziare il soggiorno. Coloro che restano per più di tre mesi devono richiedere un permesso di soggiorno al servizio Immigrazione entro i tre giorni successivi al loro arrivo con un documento di identità e una lettera del datore di lavoro.

Regno Unito
Solo alcune categorie di extracomunitari possono risiedere stabilmente in Gran Bretagna dopo il loro ingresso. Si tratta di: figli minori, non sposati e non autonomi di genitori residenti in Gran Bretagna; coniuge o partner non sposato, di età superiore ai 16 anni, di un cittadino britannico purché la coppia disponga di mezzi economici sufficienti; gli exresidenti che intendono ritornare a vivere nel Regno Unito; gli studenti che hanno mezzi di sussistenza; i cittadini del Commonwealth con antenati inglesi; alcune categorie di lavoratori; alcune categorie di stranieri altamente qualificati anche privi, al momento dell’ingresso nel Paese, di un contratto di lavoro. La durata del titolo di soggiorno varia in funzione della categoria di appartenenza. Il lavoratore che perde il proprio lavoro non è tenuto a lasciare il Paese, almeno fino a quando il suo permesso di soggiorno non sarà scaduto o fino a quando dispone dei mezzi economici sufficienti a non farlo diventare un onere per lo Stato.

Spagna
Non è obbligatorio che uno straniero ottenga il permesso di soggiorno prima di cominciare a svolgere un lavoro. I non lavoratori, gli studenti e i pensionati, devono dimostrare di non essere un onere finanziario o sociale per lo Stato.

E la Svizzera, che europea non è, come si comporta?
Ci sono diversi tipi di permesso di soggiorno per i cittadini extra Ue, abbastanza simili a quelli emessi per i cittadini europei, anche se più difficili da ottenere e da rinnovare. C’è quello per dimoranti temporanei (valido fino ad un anno e può essere rinnovato; legato ad un preciso lavoro e ad una compagnia), quello “di dimora” valido per un anno, rinnovabile e rilasciato solo in particolari circostanze (ad esempio se si è altamente specializzato in un lavoro per il quale in quel momento non sono disponibili cittadini svizzeri o della Ue). Esiste infine il Permesso di domicilio rilasciato a coloro che risiedono in Svizzera in modo permanente, rinnovabile a tempo indeterminato (per i cittadini non europei in genere decade dopo 10 anni di residenza).

di Ilaria Capri

da “Ricostruire Insieme”  – Numero 2 marzo 2012
Scarica il giornale (pdf)

Ricostruire insieme

"Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialità"

Un progetto informativo a cura del coordinamento Ricostruire Insieme costituito da:

» Caritas Diocesana L'Aquila
» Comitato ARCI L'Aquila
» Rindertimi
» Iris
» Pralipè
» INTI RAYMI Associazione Peruviana Latino-Americana
» Il mondo in una stanza
» Confcooperative L'Aquila
» Circolo ARCI Luco Dei Marsi
» KOInOnIA

Ultimi commenti

Dal mondo