Ricostruire Insieme

Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialita'

bookmark bookmark

L’intercultura, la mediazione culturale, i diritti dei migranti, l’insegnamento della lingua italiana agli stranieri sono tematiche al centro di numerosi corsi e master universitari che nell’anno accademico 2010/2011 saranno attivati in diversi atenei italiani. Eccone alcuni:

Master universitario di primo livello in Formazione interculturale. Competenze per l´integrazione e l´inclusione sociale VIII Edizione. Facoltà di Scienze della Formazione Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il Master ha lo scopo di fornire competenze teorico-pratiche nel campo della formazione interculturale e delle relazioni etniche, mirate all’integrazione e all’inclusione sociale, in particolare delle fasce più deboli. Scadenza per la presentazione delle domande di ammissione: 22 ottobre 2010.

Master di primo livello in Studi sull’Immigrazione e Politiche per i Migranti, Università di Macerata, Facoltà di Scienze Politiche. Il Master si propone di fornire da un lato un approfondimento degli strumenti concreti che possono venire impiegati nei servizi per l’integrazione dei migranti in Italia e dall’altro un’adeguata conoscenza degli strumenti operativi e del dibattito teorico per lo studio del fenomeno migratorio in una prospettiva multi-disciplinare. Intende formare operatori qualificati per poter svolgere un ruolo di rilievo nel mondo dell’immigrazione e studiosi interessati a sviluppare ricerche nel settore. Scadenza iscrizioni: 5 novembre 2010.

Master universitario di primo livello Migranti, richiedenti asilo e rifugiati. Politiche, servizi sociali e buone pratiche. Università della Calabria, Facoltà di Scienze Politiche. Il master colloca l’analisi delle migrazioni all’interno di un metodo di indagine interdisciplinare, analizzando i processi migratori dal punto di vista storico, politico, sociologico e giuridico non tralasciando gli aspetti psicologici, culturali ed identitari.  Scadenza iscrizioni: 29 ottobre 2010.

Master transculturale nel campo della salute del sociale e del welfare, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, V edizione. Il master ha come obiettivo quello di formare esperti dell’imigrazione e dei rapporti interculturali in ogni ambito dell’impegno pubblico e privato. Le migrazioni dei popoli e i processi di globalizzazione, infatti, stanno determinando scenari del tutto diversi e producendo situazioni e fenomeni senza precedenti. Come per tutti i paesi europei oggi occorre facilitare delle nuove conoscenze, un nuovo sapere, strategie innovative capaci di rendere le istituzioni e il loro staff culturalmente competente per meglio affrontare le complessità connesse alla migrazione. Scadenza iscrizioni: 16 novembre 2010.

Corso di formazione “La Convenzione europea dei diritti umani. Meccanismi di protezione e diritti dei migranti“, Forlì, 10 – 14 gennaio 2011, Facoltàdi scienze politiche R. Ruffilli, Università di Bologna. Il corso, che si terrà in lingua inglese e francese, si propone di approfondire due argomenti: il meccanismo di funzionamento della Convenzione europea dei diritti umani; il ruolo della Convenzione per la protezione dei migranti. Scadenza iscrizioni 20 novembre 2010.

Master in Fenomeni Migratori e Trasformazioni Sociali, Università Ca’Foscari Venezia. Istituito nel 1999, il Master sull’Immigrazione risponde alla crescente domanda di comprensione, di analisi e di formazione generata dall’incremento e dal radicamento di popolazioni immigrate in Italia e in Europa. Il Master si propone lo sviluppo di un nuovo, alto, profilo di esperto dell’immigrazione e delle relazioni interculturali destinato a operare con funzioni di orientamento, progettazione, ricerca e intervento nelle istituzioni pubbliche, nel privato e nel terzo settore; il perfezionamento, l’aggiornamento e la riqualificazione culturale e professionale del personale impiegato nella scuola e nei servizi sociali, socio-sanitari, socio-culturali. Scadenza iscrizioni: 10 dicembre 2010

Master di primo livello in Politiche per l’integrazione economica e sociale, Università di Ferrara, Facoltà di Lettere e Filosofia. Lobiettivo del master è quello di fornire competenze teorico-pratiche nel campo della formazione interculturale al fine di formare e di perfezionare dei professionisti capaci di progettare interventi educativi nella scuola e nella società favorendo la cooperazione internazionale e l’inclusione sociale di chiunque vive e lavora nel territorio dell’Unione Europea. Scadenza iscrizioni: 13 dicembre 2010.

Master di primo livello, con formazione a distanza (e-learning), in Intercultural Competence and Management – Comunicazione, Gestione dei conflitti e Mediazione interculturale in ambito aziendale, educativo, sociosanitario, giuridico e per l’italiano L2, Università di Verona, Centro Studi Interculturali. Il Master ha lo scopo di formare professionisti in grado di cogliere i rischi e le opportunità insite nella vita in un contesto pluralistico e multiculturale, in modo da saper individuare, mediare e gestire con competenza conflitti e potenzialità di crescita e di arricchimento. Scadenza iscrizioni: 24 gennaio 2011.

Master di primo livello in Promozione e Insegnamento della Lingua e della Cultura Italiana a Stranieri, Università degli Studi di Milano, Facoltà di Lettere e Filosofia. Il master è rivolto a laureati italiani e stranieri e ha l’obiettivo di rispondere con una formazione specifica di livello universitario alla domanda crescente di personale qualificato che operi in Italia e all’estero sia nel settore dell’insegnamento dell’italiano a stranieri sia nel settore della promozione della lingua e della cultura italiana presso Enti, Istituzioni e aziende italiani e stranieri. Prova di accesso al master: febbraio 2011.

Master di secondo livello a distanza in Metodologia e didattica dell’educazione interculturale e dell’integrazione degli allievi stranieri, Università degli Studi Roma Tre. Il Master si propone di rispondere alla crescente domanda di formazione su temi e problemi che si pongono in tutti i Paesi dell’Occidente in conseguenza dei flussi di immigrazione dai Paesi dell’Africa, dell’Asia, dell’America Latina e dell’Europa dell’Est. Non è prevista domanda di ammissione Per l’immatricolazione al master è necessario collegarsi al sito http://portalestudente.uniroma3.it e seguire le istruzioni per registrarsi.

Master transculturale nel campo della salute del sociale e del welfare” (master di primo livello), Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, V edizione.

Le migrazioni dei popoli e i processi di globalizzazione stanno

determinando scenari del tutto diversi e producendo situazioni

e fenomeni senza precedenti. Come per tutti i paesi europei

oggi occorre facilitare delle nuove conoscenze, un nuovo

sapere, strategie innovative capaci di rendere le istituzioni

e il loro staff culturalmente competente per meglio affrontare

le complessità connesse alla migrazione. C’è urgente bisogno

di esperti dell’imigrazione e dei rapporti interculturali in ogni

ambito dell’impegno pubblico e privato

Ricostruire insieme

"Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialità"

Un progetto informativo a cura del coordinamento Ricostruire Insieme costituito da:

» Caritas Diocesana L'Aquila
» Comitato ARCI L'Aquila
» Rindertimi
» Iris
» Pralipè
» INTI RAYMI Associazione Peruviana Latino-Americana
» Il mondo in una stanza
» Confcooperative L'Aquila
» Circolo ARCI Luco Dei Marsi
» KOInOnIA

Ultimi commenti

Dal mondo