Ricostruire Insieme

Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialita'

bookmark bookmark

Il presidente del consiglio comunale Carlo Benedetti ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto, in questi anni, dal consigliere straniero Roland Vide. “Esprimo apprezzamento per l’impegno profuso dal consigliere straniero Roland Vide – ha dichiarato Benedetti – e per l’assiduità con cui ha seguito i lavori del consiglio comunale, assicurando un valido sostegno e un’autorevole rappresentanza alle comunità straniere presenti sul territorio, nonostante gli immotivati attacchi di cui è stato vittima in questi giorni”. Soprattutto nell’ultimo anno – ha proseguito il presidente del consiglio comunale – la comunità straniera, che ha pagato il proprio alto tributo, in termini di vittime, al terremoto, è andata incontro a disagi e difficoltà a livello sociale ed economico.

Alle molteplici attestazioni di solidarietà si è unita l’azione e l’iniziativa del consigliere Roland Vide, che è stato sempre vicino alla comunità degli stranieri, rappresentandone le problematiche e le esigenze nelle sedi istituzionali e battendosi per la difesa dei loro diritti. Le accuse che lo vorrebbero poco presente nei lavori del consiglio comunale sono false e fuori luogo, come possono confermare gli atti in possesso dell’amministrazione. Tuttavia, più ancora delle carte, per Vide parlano i fatti. Per questo, come presidente del consiglio comunale, a nome dell’intera assise, ribadisco il pieno apprezzamento e la più sentita stima nei suoi confronti”.

Ricostruire insieme

"Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialità"

Un progetto informativo a cura del coordinamento Ricostruire Insieme costituito da:

» Caritas Diocesana L'Aquila
» Comitato ARCI L'Aquila
» Rindertimi
» Iris
» Pralipè
» INTI RAYMI Associazione Peruviana Latino-Americana
» Il mondo in una stanza
» Confcooperative L'Aquila
» Circolo ARCI Luco Dei Marsi
» KOInOnIA

Ultimi commenti

Dal mondo