Ricostruire Insieme

Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialita'

bookmark bookmark

Archivio articoli di luglio 2010

ciotom Cronache Tutte le news alaska, alessandro colò, fireweed 400, Commenti disabilitati su In bici ai confini del mondo

Se due anni fu costretto all’abbandono e al ricovero ospedaliero per ipotermia, oggi il romano Alessandro Colò si ritrova ad essere il primo ciclista europeo ad avere completato la Fireweed 400, la Race Across Wilderness Alaska, una corsa massacrante di 400 miglia – circa 700 km – da fare in 30 ore filate. A Colò, ultraciclista che ha corso per i colori dell’Avis (Associazione italiana volontari sangue) L’Aquila, ne sono bastate poco meno di 28 – ha concluso la gara […]

ciotom Curiosità Tutte le news case, economia abruzzo, Commenti disabilitati su Gli stranieri aiutano l’Abruzzo

Una regione che può risollevarsi. Nei primi mesi del 2010, sono aumentate del 42% rispetto al 2009, le richieste per immobili in Abruzzo da parte di acquirenti stranieri. Immediatamente dopo il sisma del 6 aprile, le richieste erano, invece, diminuite del 19% rispetto all’anno precedente. “Gli inglesi e gli americani si sono dimostrati i più coinvolti a dare un impulso all’economia della regione, esprimendo un forte interesse per il mercato immobiliare abruzzese” commenta Simone Rossi di Gate-Away.com, il portale internet […]

ciotom Cultura Tutte le news caritas, centro informativo, centro interculturale, corso italiano, Commenti disabilitati su Corso di italiano per stranieri

Proseguono le lezioni del corso di italiano per stranieri organizzato dal Centro informativo e dal Centro interculturale di Ricostruire insieme. La sede del corso, che si tiene il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 18.30, è stata spostata nei locali della Caritas a Coppito. La partecipazione è gratuita. Per informazioni e iscrizioni: tel. 366/4871426

ciotom Approfondimenti Tutte le news clandestini, lavoro nero, tutela lavoratori, Commenti disabilitati su Le mille facce del lavoro nero

Il lavoro nero non è solo quello che solitamente definiamo come lavoro prestato al di fuori della normativa contrattuale, ma investe una più ampia sfera di situazioni in cui solitamente a rimetterci è il lavoratore, soprattutto se immigrato. Ad essere coinvolti non sono solamente gli immigrati clandestini, ma anche chi possiede un regolare permesso di soggiorno, dal momento in cui dal contratto di lavoro dipende la permanenza stessa nel Paese e quindi la possibilità di rinnovo del permesso stesso. Per […]

ciotom Approfondimenti Tutte le news indagine conoscitiva XI commissione camera, lavoro nero, tutela lavoratori, Commenti disabilitati su Gli strumenti legislativi contro il lavoro clandestino

L’articolo 18 del Testo unico vigente in materia d’immigrazione (d.lgs.286/98) prevede che venga accordato un permesso di soggiorno per protezione sociale alle vittime del trafficking, ossia della tratta di esseri umani: tale permesso può essere rilasciato anche in assenza di denuncia da parte della vittima, tramite l’intervento di organizzazioni umanitarie. Questa particolare forma di protezione è stata concepita ed applicata essenzialmente alle vittime dello sfruttamento della prostituzione, permettendo a volte di conseguire dei risultati importanti. Per contrastare la moderna schiavitù […]

Ricostruire insieme

"Per un servizio immigrazione ed educazione alla mondialità"

Un progetto informativo a cura del coordinamento Ricostruire Insieme costituito da:

» Caritas Diocesana L'Aquila
» Comitato ARCI L'Aquila
» Rindertimi
» Iris
» Pralipè
» INTI RAYMI Associazione Peruviana Latino-Americana
» Il mondo in una stanza
» Confcooperative L'Aquila
» Circolo ARCI Luco Dei Marsi
» KOInOnIA

Ultimi commenti

Dal mondo